Menu

Uomo: tagli e acconciature più di tendenza per la primavera estate 2015

Uomo-tagli-e-acconciature-più-di-tendenza-per-la-primavera-estate-2015

 

Il ciuffo alla Mariano Di Vaio, il long hair e tante altre tendenze della moda capelli 2015 per un uomo che ama distinguersi ed essere sempre al passo con i tempi

mariano-di-vaio-capelli-tendenze-2015

Mariano Di Vaio

La vanità è sempre più uomo, soprattutto quando si parla di cura dei capelli. Le ultimissime tendenze dell’hairstyle primavera estate 2015 vogliono infatti l’uomo sempre più attento ai tagli e alle acconciature alla moda, proponendo modelli dalla chioma impeccabile. A dominare tra tutti i trend è sicuramente l’undercut con ciuffo, quest’ultimo portato all’indietro e pettinato come nel caso del famoso blogger Mariano Di Vaio, oppure scompigliato e arruffato per un casual look.

Riprendendo la moda anni Settanta, torna lo sleek style con il famoso ciuffo impomatato e laccato all’indietro, un diverso modo di acconciare il ciuffo adatto più che altro alle situazioni più formali. Altra tendenza della moda capelli uomo per la primavera estate 2015 è il long hair. Divi hollywoodiani come Jared Leto e Johnny Depp hanno fatto dei capelli lunghi la loro caratteristica saliente, seguendo il trend del selvaggio e dell’hippie style.

Guardando gli ultimi trend, acconciare la chioma lunga non è mai stato più facile per un uomo: l’acconciatura più sfoggiata è infatti lo chignon morbido o il knot, ovvero il nodo bantu. Un pò meno utilizzata ma comunque di tendenza è la coda bassa, per un look più retrò. Piccola accortezza: il long hair va sempre abbinato alla barba lunga, voluminosa e incolta, ma comunque sempre rifinita, secondo quella che è la moda hipster del momento.

Fonte: urbanpost.it